SEDE LEGALE: Via San Michele, 1 - 37141 VERONA

 Tel. +39 0426311630 - Fax +39 042651297

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE AMMINISTRATIVA: c/o C.C.S. CONSORZIO COOPERATIVE SOCIALI
Via Einaudi, 64 - 35030 Saccolongo (PD) - Italy
Tel. +39 0498056900 - Fax +39 0498055624
mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Alla fine degli anni '90 A.I.A.S. Verona (Associazione Italiana Assistenza Spastici) iniziava una collaborazione con C.A.R.S. ONLUS (Centro di Accoglienza e Recupero Sociale), un'OdV che a Verona, tutt'ora organizza attività di animazione del "Tempo Libero" per persone con grave disabilità. Già dal 1989 i volontari delle due associazioni attivarono un servizio continuativo di accoglienza residenziale denominato Casetta.  In seguito i volontari maturarono la volontà di costituire una cooperativa sociale per garantire il servizio nel tempo. Quindi, alcuni volontari e famigliari di A.I.A.S. e C.A.R.S. costituirono nel 1999 la cooperativa sociale "L'Officina dell'AIAS" e alcuni di quei volontari divennero i primi soci lavoratori della cooperativa.                               

La possibilità di acquisire nuovi spazi di accoglienza si concretizzò grazie alla sinergia fra A.I.A.S. e Fondazione Barbieri, venne così delineandosi il progetto "La Rete" che prosegue ancora oggi e si propone la costruzione di strutture di servizio alla grave disabilità nel veronese in collaborazione con le OdV (ad oggi oltre 200 volontari) e la Cooperativa. Dopo la "Casetta", che dal 1998 era stata chiamata "La Tenda", il Nucleo Comunità Alloggio si completò nel 2001 con la "La Rocca" e si estese nel 2002 con il Centro Diurno L'Officina, il Centro Diurno i Colori, la Comunità Residenziale "Le Querce", a Santa Maria di Zevio.Infine, storicamente la Cooperativa intrattiene strette relazioni con altre realtà della cooperazione sociale veronese, con Confcooperative e Federsolidarietà ed anche a livello interprovinciale, aderendo dal 2005 al CCS di Padova (Consorzio Cooperative Sociali) 

MISSION   

La politica sociale dell'Officina dell'A.I.A.S. è al servizio della persone con grave e gravissima disabilità per le quali è necessario intervenire su più ambiti: infatti, la persona disabile ha a disposizione pochi strumenti per interagire con l'ambiente circostante e, di conseguenza, deve disporre di una serie molto differenziata e completa di opportunità e di servizi per sentirsi in grado di vivere un'attività o una partecipazione. Allo stesso tempo è necessario predisporre una serie di servizi e di opportunità per le famiglie, che non devono essere lasciate sole.
La differenziazione dei servizi è oggi garantita da strutture residenziali (attivati: Gruppo Appartamento, Comunità Alloggio e Comunità Residenziale; in fase di realizzazione un'RSA denominata S.A.I. - Servizi Abitativi Integrati), Centri Diurni, Servizi diurni innovativi orientati alla piena inclusione sociale (Servizio PASS) e servizi legati al tempo libero (interamente gestiti da volontari come ad esempio laboratori teatrali, gite, soggiorni invernali ed estivi).

 

Oggi la Cooperativa gestisce:

la Comunità Alloggio "La Rocca"

il Gruppo Appartamento "La Tenda"

la Comunità Residenziale "Le Querce"

il Centro Diurno "L'Officina"

il Centro Diurno "I Colori"

il Servizio "PASS"

il Servizio "Tempo Libero"

Il SIT (Servizio Integrato Trasporti)

In fase di realizzazione il servizio RSA-SAI (Servizi Abitativi Integrati).

 

made with love from Fuerteventura
Visite: 1360